Sparassis crispa [L.]

Sparassis crispa
(Sparassidaceae)


(si applicano tutti i crediti e i diritti della fonte Wikipedia)

Sparassis crispa (Wulfen) Fr., fungo commestibile dalla curiosa forma a cavolfiore; specie rara.

Descrizione della specie

Corpo fruttifero

Il carpoforo (in questo caso il termine più specifico di cappello sarebbe assai improprio) è ampio da 10 a 50 cm ed alto da 10 a 20 cm, di color crema o giallognolo, è composto da fitte lamine ondulate ed arricciate dal profilo più scuro.

Gambo

Assai corto e concolore al cappello.

Carne

Bianca, elastica e fibrosa.

  • Odore: fungino.
  • Sapore: dolce, un po' di nocciole.

Spore

Le spore sono ovali e tendenti al rotondo con evidente apicolo.

Distribuzione e habitat

Parassita di tronchi di conifere ed in particolare di Pinus. Autunno, rara e pertanto sconsigliata per uso alimentare.

Commestibilità

Per la rarità dei ritrovamenti, si raccomanda di non raccoglierla per l'uso alimentare.

Tassonomia

Altri progetti

  • Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Sparassis crispa

Collegamenti esterni

  • Foto della specie, su users.skynet.be.
  • (EN) Scheda di S. crispa, su mykoweb.com. URL consultato il 21 novembre 2006 (archiviato dall'url originale il 5 giugno 2008).

Dove?

Famiglia(1)

WWW info


Continu di ricerca
0 Specie simili (LA):
Cauliflower fungus
Grote sponszwam
Krause Glucke
Chou-fleur
Sparassis crispa [L.]
Seta coliflor
Sparassis crispa [L.]
Спарассис курчавый
Sparassis crispa [L.]




Scarica l'applicazione:

Informa i tuoi amici



Invia una e-mail
Informativa sulla Privacy
© Copyright Nature-Guide The Netherlands 2020 da RikenMon se non diversamente specificato.