Serapide lingua

Serapias lingua
Orchidacee (Orchidaceae)


(si applicano tutti i crediti e i diritti della fonte Wikipedia)

La Serapide lingua (Serapias lingua L., 1753) è una pianta appartenente alla famiglia delle Orchidacee.

Descrizione

È una pianta erbacea con fusto alto da 10 a 40 cm, di colore verde chiaro che sfuma verso il rosso all'apice.
Le foglie sono lanceolate e di color verde glauco.
Presenta una infiorescenza costituita da pochi fiori (pauciflora).
Le brattee fiorali, verdi o roseo-porporine, sono lanceolate e concave.
Il labello, trilobato e lungo circa il doppio dei petali, presenta alla base dell'ipochilo un grosso callo violiniforme, indiviso, di colore rosso-porporino, che costituisce un carattere distintivo di questa specie; l'epichilo, più lungo dell'ipochilo, si presenta ovato lanceolato e pendente verso il basso. Il ginostemio è stretto, di colore giallo, con pollinii anch'essi gialli.

Periodo di fioritura: da aprile a maggio.

Distribuzione e habitat

La specie ha un areale steno-mediterraneo che si estende dalla penisola iberica e dal Nord Africa sino alla Grecia.
In Italia è comune nelle regioni meridionali, in Sicilia e in Sardegna, più rara nelle regioni centrali, assente a nord del Po.

Orchidea diffusa nei prati aridi, nelle garighe, in ambienti disturbati, da quote assai modeste fino a 1500 m di altitudine.
Predilige un terreno argilloso-marnoso o tufaceo ricco di humus.

Riproduzione

La specie si riproduce comunemente per impollinazione entomofila, ad opera degli imenotteri apoidei Ceratina cucurbitina e Xylocopa iris.

Può riprodursi anche per moltiplicazione vegetativa, con formazione di nuovi individui a partire da una suddivisione dei rizotuberi.

Tassonomia

È la specie tipo del genere Serapias.

Ibridi

Serapias lingua può dare vita ad ibridi con altre specie di Serapias tra cui:

  • Serapias × ambigua Rouy ex E.G.Camus (1892) (S. cordigera × S. lingua)
  • Serapias × intermedia Forest. ex F.W. Schultz (1851) (S. lingua × S. vomeracea)
  • Serapias × lupiensis Medagli & al. (1993) (S. lingua × S. politisii)
  • Serapias × meridionalis E.G. Camus (1892) (S. lingua × S.neglecta)
  • Serapias × oulmesiaca H. Baumann & Künkele (1989) (S. lingua × S. lorenziana)
  • Serapias × pulae Perko, 1998 (S. istriaca × S. lingua)
  • Serapias × todaroi Tineo (1817) (S. lingua × S. parviflora)

Sono documentati anche diversi ibridi intergenerici con specie del genere Anacamptis:

  • × Serapicamptis barlae (K.Richt.) J.M.H.Shaw, 2005 (A. papilionacea × S. lingua)
  • × Serapicamptis capitata (E.G.Camus) H.Kretzschmar, Eccarius & H.Dietr., 2007 (A. morio × S. lingua)
  • × Serapicamptis correvonii (E.G.Camus & A.Camus) J.M.H.Shaw, Orchid Rev., 2005 (A. morio × S. lingua)
  • × Serapicamptis duffortii (E.G.Camus) H.Kretzschmar, Eccarius & H.Dietr., 2007 (A. coriophora × S. lingua)
  • × Serapicamptis forbesii Godfery, 1921 (A. pyramidalis × S. lingua)
  • × Serapicamptis timbali (K.Richt.) H.Kretzschmar, Eccarius & H.Dietr., 2007 (A. laxiflora × S. lingua)

Specie simili

Fa parte del gruppo Serapias lingua, caratterizzato dalla presenza, alla base dell'ipochilo del labello, di una callosità basale indivisa, reniforme. Altre specie del gruppo, tutte con numero cromosomico 2n=72, sono:

  • Serapias olbia Verg., 1908
  • Serapias stenopetala Maire & Stephenson - endemica dell'Algeria
  • Serapias strictiflora Weilwitsch ex Veiga (sin.: Serapias gregaria Godfery; Serapias elsae P.Delforge)

Note

Bibliografia

  • Pignatti S., Flora d'Italia, Bologna, Edagricole, 1982, ISBN 88-506-2449-2.
  • Pierre Delforge, Orchids of Europe, North Africa And the Middle East, Timber Press, 2006, ISBN 0-88192-754-6.
  • Gruppo italiano per la ricerca sulle orchidee spontanee (GIROS), Orchidee d'Italia. Guida alle orchidee spontanee, Cornaredo (MI), Il Castello, 2009, ISBN 978-88-8039-891-2.

Voci correlate

  • Orchidee selvatiche in Italia
  • Orchidee del Gargano
  • Orchidee della Montagna Ganzaria
  • Orchidee di Monte Pellegrino
  • Orchidee dello Zingaro

Altri progetti

  • Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Serapias lingua
  • Wikispecies contiene informazioni su Serapias lingua

Collegamenti esterni

  • Orchidee dello Zingaro, su naturamediterraneo.com.
  • Orchidee della Sicilia Occidentale, su vincenzocaracci.eu.
  • Serapias GIROS
  • Serapias lingua P. Delforge 2000
  • Pseudocopulazione di Ceratina cucurbitina su Serapias lingua video su Flickr

Dove?

Famiglia(5)

WWW info


Continu di ricerca
Forma Forma Forma
Forma Forma Forma
0 Specie simili (LA):
Tongue-orchid
Tongorchis
Einschwieliger Zungenstendel
Sérapias langue
Serapide lingua
Serapias en lengua
Serapias lingua [L.]
Serapias lingua [L.]
Serapias lingua [L.]




© Copyright Nature-Guide The Netherlands 2020 da RikenMon se non diversamente specificato.