Panace o spondilio

Heracleum sphondylium
(Apiaceae)


(si applicano tutti i crediti e i diritti della fonte Wikipedia)

Il panace o spondilio (Heracleum sphondylium L.) è una pianta erbacea perenne della famiglia delle Apiaceae (o Ombrellifere).

Morfologia

La pianta ha fiori bianchi o rosacei a 5 petali in ombrella composta da 15 a 30 raggi. Dalle radici rizomatose si erge un fusto solcato, con peli setolosi, alto fino a 2 metri. Le foglie sono lobate e pennate con piccoli segmenti seghettati. I frutti sono ovali e glabri, lunghi fino a 1 cm. La fioritura avviene tipicamente tra giugno e ottobre.

Habitat

La pianta è diffusa nei prati e nei boschi, specialmente nelle zone montane fino a 2.500 m, ed è indicatrice di terreni ricchi di azoto.

Usi

Il panace contiene come principi attivi un succo irritante (furocumarina) e un olio essenziale, e può essere utilizzata in fitoterapia per le sue proprietà ipotensive, stimolanti e digestive. Si può preparare come infuso, decotto o tintura madre.

In cucina i germogli si possono preparare in insalata. I semi possono essere fatti macerare in alcool per preparare un gradevole liquore.

In Europa orientale si fanno fermentare le foglie per ottenere una sorta di birra (parst o bartsch).

Altri progetti

  • Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Heracleum sphondylium
  • Wikispecies contiene informazioni su Heracleum sphondylium

Collegamenti esterni

  • (EN) Heracleum sphondylium, su Enciclopedia Britannica, Encyclopædia Britannica, Inc.

Dove?

Famiglia(7)

WWW info


Continu di ricerca
Dimensione Forma Colore che vanno
Dimensione Forma Colore che vanno
0 Specie simili (LA):
Eltrot
Kleine berenklauw
Wiesen-Bärenklau
Berce sphondyle
Panace o spondilio
Branca ursina
Canabrás
Борщевик обыкновенный
Heracleum sphondylium [L.]




© Copyright Nature-Guide The Netherlands 2020 da RikenMon se non diversamente specificato.